Alternanza Scuola-Lavoro

ASL Giorgi-Woolf

Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento
(ex Alternanza Scuola-Lavoro)

 

L’Alternanza Scuola-Lavoro, secondo quanto stabilito nell’art.4 D.Lgs. 15 aprile 2005 n. 77, consiste nella realizzazione di percorsi progettati, attuati, verificati e valutati, sotto la responsabilità dell’istituzione scolastica, sulla base di apposite convenzioni stipulate con le imprese, o con le rispettive associazioni di rappresentanza, con le camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura, con gli enti pubblici e privati, ivi inclusi quelli del terzo settore, disponibili ad accogliere gli studenti per periodi di apprendimento in situazione lavorativa, che non costituiscono rapporto individuale di lavoro.

La Legge n.145 del 30 dicembre 2018 (Legge di Bilancio 2019), relativa al “Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2019 e bilancio pluriennale per il triennio 2019/2021” ha apportato modifiche sostanziali ai percorsi di Alternanza Scuola Lavoro (ASL) per le classi del triennio delle scuole secondarie superiori, già introdotti con gli art. 33, 35 e 38 della Legge 107/15.

Nello specifico, gli attuali percorsi di Alternanza Scuola Lavoro sono stati ridefiniti “Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento” (PCTO) e hanno subito una rimodulazione nella durata complessiva:
non inferiore a 210 ore nel secondo bienio e nell’ultimo anno degli istituti professionali;
non inferiore a 150 ore nel secondo biennio e nell’ultimo anno degli istituti tecnici;
non inferiore a 90 ore nel secondo biennio e nel quinto anno dei licei.

Inoltre, dal 2019, i PCTO sono entrati a far parte integrante del colloquio dell’esame di Stato, come espressamente citato nell’art. 19 dell’O.M. 205 del 11 marzo 2019:
“ … Nell’ambito del colloquio, il candidato interno espone, inoltre, mediante una breve relazione e/o un elaborato multimediale, le esperienze svolte nell’ambito dei percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento, previsti dal D. Lgs. n. 77 del 2005, e così rinominati dall’art.1, co. 784, della L.30 dicembre 2018, n. 145. Nella relazione e/o nell’elaborato, il candidato, oltre a illustrare natura e caratteristiche delle attività svolte e a correlarle alle competenze specifiche e trasversali acquisite, sviluppa una riflessione in un’ottica orientativa sulla significatività e sulla ricaduta di tali attività sulle opportunità di studio e/o di lavoro post-diploma”.


Rendicontazione delle attività ASL-PCTO a.s. 2019-2020

 

A seguito della sospensione delle attività scolastiche in presenza, dettata dai noti motivi legati alla pandemia di Covid-19, anche le attività di ASL-PCTO hanno subito una interruzione. Agli inizi di marzo 2020 il 60% circa delle attività sono state concluse. In alcuni casi è stato possibile continuare l’attività a distanza. Al termine dell’a.s. è stato elaborato uno SCHEMA GENERALE delle ATTIVITA’ di ASL-PCTO (che si riporta in allegato) dal quale si evince che su 53 progetti totali, 32 progetti di Asl sono stati portati a compimento, 14 sono stati iniziati, condotti in percentuale e interrotti per Covid-19, grazie ai buoni rapporti intrapresi dai nostri Tutor con le Aziende e gli Enti esterni potranno essere ripresi appena possibile, altri 9 infine non sono stati attivati.

Attività PCTO 2019-2020

Schema generale delle attività PCTO 2019-2020… .

 


Attività “proposte” per l’a.s. 2019-2020

 

Schema di attività “proposte” nell’ambito dei Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento (PCTO) ex Alternanza Scuola Lavoro (ASL) per l’a.s. 2019-2020

Schema di attività “proposte” per l’a.s. 2019-2020… .

 


Modulistica PCTO-ASL 2019-2020

 

PROCEDURA PCTO-ASL 2019-2020… .

01-DBB Presentazione progetto 19-20… .

02-DBB Modulo-Patto Formaivo Studenti Genitori Immagini 19-20… .

03-DBB SCHEDA Preliminare di PROGETTO ASL 19-20… .

04-DBB Lettera INAIL (Posta certificata) 19-20… .

05-DBB SCHEDA Valutazione rischi 19-20… .

06-DBB Diario di bordo individuale 19-20… .

07-DBB Valutazione Tutor aziendale 19-20 rev… .

08-DBB Valutazione Tutor scolastico 19-20 rev… .

09-DBB Autovalutazione studente 19-20… .

10-DBB Certificazione delle competenze… .

11-DBB MODULO per RELAZIONE FINALE ASL 19-20… .

 

 


Prospetto sintetico delle attività svolte nell’ambito dell’Alternanza Scuola Lavoro 2018-2019

Elenco Progetti ASL 2018-2019

Planning delle attività di Alternanza Scuola Lavoro svolte nell’a.s. 2018-2019… .

 


ASSOCIAZIONE CITTA’ IBRIDA

OFFICINE DEL FUTURO: RIGENERAZIONE URBANA, INNOVAZIONE, LAVORO E IMPRESE
Seconda Edizione

 

PROGETTO DI ALTERNANZA SCUOLA LAVORO INTERNO ALLA BIENNALE SPAZIO PUBBLICO 2019: “IL MOVIMENTO E LA VITA. I MATERIALI DELLO SPAZIO PUBBLICO”

Scheda Progetto “Il movimento e la vita”… .

Officine del futuro – Il movimento e la vita… .

Workshops of the future – Movement and life… .

 

 

 

OFFICINE DEL FUTURO – II EDIZIONE 2019

 


Alternanza Scuola Lavoro Grafica Woolf


Alternanza Scuola Lavoro Moda Woolf

 


 Progetti di Alternanza Scuola Lavoro per le classi terze.

Alternanza scuola lavoro classi III


Progetti di Alternanza Scuola Lavoro per le classi quarte.

Alternanza scuola lavoro classi IV


Progetti di Alternanza Scuola Lavoro per le classi quinte.

Alternanza scuola lavoro classi V


Fisica in Moto
Fondazione Ducati – VIII Trofeo Summer School “Fisica in Moto”

Fisica in MotoAzienda ospitante per le attività di ASL: “MG BUILDING TECHNOLOGYSrl – Costruzioni e Sistemi tecnologici.
Tutor scolastico ASL: Prof. Carlo Del Corno.

Alla manifestazione hanno partecipato 25 studenti delle Scuole Secondarie di II Grado presso lo stabilimento Ducati, Bologna, nel periodo 16-20 luglio 2018.

Il bando di partecipazione alla Summer Schhool “Fisica in Moto”… è rivolto a studenti di Scuola Secondaria di II Grado.
La manifestazione si è tenuta presso il laboratorio “Fisica in Moto”, con sede all’interno dello stabilimento Ducati di Borgo Panigale (Bologna), dal 16 al 20 luglio 2018.

Alla manifestazione ha partecipato lo studente Matteo Marra della classe 5Bm dell’ITISGiovanni Giorgi” che ha svolto un lavoro di ricerca nell’ambito delle attività di Alternanza Scuola-Lavoro.
Attestato di partecipazione… .

Il gruppo di lavoro di Matteo Marra si è classificato come il miglior team di ricerca sperimentale.
Lettera ai vincitori… .

Comunicazione MIUR di riconoscimento della competizione nel
“Programma nazionale per la valorizzazione delle eccellenze”… .


RELAZIONE FINALE Progetti Alternanza Scuola/Lavoro A.S. 2016-2017

Docente referente: Prof. Berardino Di Bernardino

Tutor Scolastici per Alternanza S/L:
– Prof.ssa L. Grana
– Prof. C. Del Corno
– Prof. A. Cadoni
– Prof. C. Zanchi
– Prof. U. Ciaschi
– Prof.ssa C. Ciaco
– Prof.ssa E. Misuraca
– Prof. S. Nason
– Prof. F. Macchi
– Prof.ssa C. Zumbo
– Prof.ssa M.G. Laurito
– Prof. M. Petruccioli
– Prof. Olivieri
– Prof.ssa C. Fazio
– Prof.ssa S. Cutolo
– Prof.ssa E. Di Battista
– Prof.ssa C. Fasulo
– Prof. W. Talocci

Durante l’anno scolastico 2016-2017 sono stati portati a termine 22 dei 24 Progetti in programma di Alternanza Scuola Lavoro che hanno coinvolto molti dei nostri studenti delle Classi 3^, 4^ e alcuni studenti del 5° Anno.

Di seguito, si allega il prospetto dettagliato con le attività svolte durante l’anno scolastico 2016-2017, le aziende coinvolte, le classi e il numero di studenti che hanno partecipato, con il totale delle ore di frequenza.

ALTERNANZE SCUOLA/LAVORO a.s. 2016-2017… .


Alternanza scuola lavoro


Rheinmetall Italia S.p.A.

Rheinmetall press pictureLa collaborazione di Alternanza Scuola-Lavoro tra il nostro Istituto e l’Azienda RHEINMETALL Italia S.p.A. (ex Contraves S.p.A.), una grande azienda del Polo Tecnologico Tiburtino molto attiva nel campo della difesa e della tecnologia radar, oltre che nel campo delle applicazioni civili e del settore spaziale, avviata nel corrente anno scolastico, ha interessato 6 ALUNNI dell’istituto Tecnico: 2 ELETTROTECNICI, 3 ELETTRONICI e 1 di MECCATRONICA.

Gli alunni selezionati sono stati impegnati in azienda per un periodo continuativo, da lunedi 15 febbraio a venerdì 11 marzo 2016, per 5 giorni a settimana, con orario flessibile 7.30/8.30-16.30/17.30, mentre hanno continuato a frequentare regolarmente le lezioni del sabato mattina. Inoltre, l’azienda ha fornito il pasto a mensa.

Allo scopo di illustrare il Progetto di Alternanza, gli alunni scelti ed i rispettivi genitori hanno avuto un incontro presso l’ITIS “G. GIORGI” alla presenza del Dirigente Scolastico Prof.ssa Rosa Venanzi, del Referente per l’Alternanza Scuola Lavoro ITIS-LICEO “G.GIORGI” Prof. Emilio Anella, del Tutor Scolastico Referente Prof. Berardino Di Bernardino, della Dr.ssa Claudia Castaldo Responsabile Selezione, Formazione e Sviluppo Risorse Umane della Rheinmetall Italia S.p.A. e di tutte le altre componenti coinvolte nel progetto. Durante l’incontro è stata firmata la convenzione tra l’ITIS “G. GIORGI” e l’Azienda Rheinmetall Italia S.p.A., inoltre, sono state date indicazioni riguardo i reparti di Produzione coinvolti nel Progetto. L’elaborazione del Progetto di Alternanza Scuola-Lavoro è stato curato direttamente dall’azienda, che ha preparato il progetto dei contenuti didattici-lavorativi dell’intero periodo di alternanza, mentre i singoli Consigli di Classe hanno sviluppato i contenuti più strettamente didattici.

Alunni impegnati nel Progetto di Alternanza Scuola-Lavoro presso la Rheinmetall Italia S.p.A.:
1    AGONCILLO       Christopher Seno    VAet    Elettrotecnica
2    BARTOLOMEI    Simone                  VBm    Meccanica
3    CROCIATI           Lorenzo                 VAec    Elettronica
4    DE MEO            Alessandro             VAec    Elettronica
5    MICHIENZI         Andrea                   VBec    Elettronica
6    PIANTEDOSI      Luca                      VBet    Elettrotecnica

L’esperienza di Alternanza si è conclusa con un periodo di verifica e con la redazione della Documentazione finale, curata dal Tutor Scolastico Prof. Di Bernardino.
Tutta la documentazione dell’Alternanza farà parte integrante del Fascicolo Personale dell’alunno e verrà utilizzata dai Coordinatori di Classe per proporre al Consiglio di Classe una adeguata Valutazione di Ammissione all’Esame di maturità. Inoltre, l’esperienza svolta sarà riportata nel Documento finale di classe del 15 Maggio.

Visita alla Rheinmetall SpA

Visita guidata presso RHEINMETALL ITALIA S.p.A.
Per il giorno giovedì 10 marzo 2016 è stata programmata una visita didattica presso la Rheinmetall Italia S.p.A., per circa 25 alunni e 3 docenti accompagnatori.

Colloquio dei diplomati a.s. 2014-2015
Allo scopo di selezionare nuove figure di tecnici da inserire nel mondo del lavoro, alcuni dei nostri alunni migliori, diplomati nell’A.S. 2014-2015, sono stati segnalati dalla scuola per l’ottimo profitto riportato durante l’intero percorso di studi e convocati per un colloquio di lavoro presso la Rheinmetall Italia S.p.A.


Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane

Open day dell’Istituto Tecnico Industriale Statale “G. Giorgi” di Roma presso gli impianti della Direzione Territoriale Produzione (DTP) di Roma del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane

Visita DTP Roma 1In applicazione delle nuove regole dell’Alternanza Scuola-Lavoro (Legge 107/2015) l’Istituto Tecnico Statale “G. Giorgi” di Roma ha stipulato una convenzione con Rete Ferroviaria Italiana (RFI). Le specializzazioni interessate sono quelle di ElettrotecnicaElettronicaMeccanica / Meccatronica.
L’open day di presentazione del Gruppo FSI – in particolare di Rete Ferroviaria Italiana – si è svolto presso l’Istituto “G. Giorgi” il 28 aprile scorso. Sono stati presentati ai sessanta studenti dell’ITIS (20 elettrotecnica, 20 elettronica e 20 meccanica / meccatronica) i principali processi produttivi di RFI alla presenza del D.S. Prof.ssa Rosa Venanzi, di Noemi Pantile, Direttore Personale e Organizzazione e di Vito Episcopo, Direttore Territoriale Produzione di Roma, oltre che dei professori della Scuola.
All’open day hanno fatto seguito una serie di visite presso gli impianti di RFI.
Nel corso della prima giornata,  il giorno 7 maggio 2016, gli alunni hanno seguito una lezione di approfondimento tematico sulla Salute e Sicurezza sul Lavoro e Protezione dei Cantieri di Lavoro, tenuta da  Istruttori Qualificati RFI presso la Scuola Professionale della DTP Roma, in Via Albona.

Visita DTP Roma 2La seconda giornata ha riguardato tre visite guidate:
– la prima articolata in una parte teorica e una visita guidata agli impianti di SSE Roma Prenestina, per i venti ragazzi della specializzazione elettrotecnica;
– la seconda dedicata a controlli/sistemi radio presso l’Unità Manutentiva Tlc, in Via Giolitti 42, per i venti ragazzi della specializzazione elettronica / TLC;
– la terza in cui è stata effettuata una visita alla stazione di Orte, sul tema Armamento e Sede, con il sopralluogo e la visita alla macchina operatrice pesante, per i venti ragazzi della specializzazione meccanica / meccatronica.

I ragazzi parteciVisita DTP Roma 3panti all’open day avranno cura di preparare alcune “tesine” monotematiche, da presentare all’Esame di Stato, riguardanti applicazioni nei processi produttivi di RFI e di contenuti teorici studiati nelle tre materie di indirizzo. In questo caso, definito l’oggetto dello studio, RFI assegnerà un tutor, esperto della materia, da affiancare al ragazzo per la realizzazione della tesina.
A valle di questa positiva esperienza, per il prossimo anno scolastico, saranno programmate altre attività di collaborazione dell’ITIS “G. Giorgi” con la Direzione Territoriale Produzione Roma del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane.


Rete Ferroviaria Italiana

Rete Ferroviaria Italiana SpA è la società del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane responsabile della gestione complessiva della rete ferroviaria nazionale.

Riportiamo alcune immagini della visita effettuata dagli alunni dell’ITIS “G. Giorgi” di Roma, che hanno partecipato alle attività di alternanza scuola lavoro, presso le strutture del sistema di segnalamento del traffico ferroviario RFI di via Marsala 75.  Le classi interessate alla visita sono le terze Elettrotecnica, Automazione e Meccanica.


ABB S.p.A.

ABB S.p.A.

ABB S.p.A., Gruppo leader nelle tecnologie per l’energia e l’automazione, è presente in Italia con circa 6.000 dipendenti. Il Gruppo nasce nel 1988 dalla fusione di due importanti realtà industriali europee: la svedese ASEA, e la svizzera Brown Boveri.
In Italia, il Gruppo ABB ha raccolto le esperienze e le competenze di alcune tra le più importanti aziende del comparto elettromeccanico nazionale, come la Ercole Marelli, la SACE, le Officine Adda, IEL, AnsaldoTrasformatori e Elsag Bailey.

ABB S.p.A. MeccatronicaI principali settori di interesse del Gruppo sono quelli relativi allo sviluppo di nuove tecnologie per l’energia e l’automazione a supporto di utility, industrie e settori dei trasporti e delle infrastrutture, con l’obiettivo specifico di migliorarne le performance e ridurne l’impatto ambientale.
L’ITIS “Giovanni Giorgi” di Roma ha stipulato una convenzione con la ABB Italia S.p.A., nell’ambito del progetto di Alternanza Scuola-Lavoro, che impegna un congruo numero di studenti delle classi quarte e quinte del corso di Meccanica –  articolazione Meccatronica in attività didattiche all’interno dell’azienda.
I ragazzi sono stati impegnati presso la sede ABB S.p.A. di Santa Palomba di Roma, in Via Ardeatina 2491,  per un totale di 40 ore individuali, nel periodo tra marzo e giugno 2016.